Trattamento Laser Capillari

I capillari sono un problema? Scopri i trattamenti laser a Roma e Milano

I capillari, o teleangectasie, aggrediscono uomini e donne di ogni età, con vari tipi di carnagione e con diversi stili di vita. Solitamente la loro comparsa è causata dalla dilatazione dei vasi sanguigni che poi si diramano nelle zone periferiche presenti nel nostro organismo affiorando in superficie.
Questo fenomeno può manifestarsi in diverse parti del corpo, tra cui gli arti inferiori, determinando disagio al movimento e senso di pesantezza, ma anche in volto, sotto forma di couperose.
Le cause che possono condurre a questo tipo di problema sono molteplici: sovrappeso, un’eccessiva esposizione ai raggi solari senza un’opportuna protezione, gravidanza o utilizzo di anticoncezionali, uso smoderato di alcool, depilazione a strappo ed ereditarietà.

Il trattamento nello specifico

Fini ad oggi i capillari erano trattati solo con metodiche lente e dolorose. Attualmente la medicina estetica si avvale della tecnologia laser per interventi rapidi, non invasivi e con effetti duraturi nel tempo.
Il laser al neodimio riconosce il pigmento rosso contenuto nell’emoglobina, ed è pertanto idoneo a colpire direttamente i vasi degli arti inferiori.
La durata della seduta dipende dall’estensione della zona sottoposta al trattamento. Solitamente dura dai 30 minuti fino al massimo di un’ora.
Si trattano di volta in volta zone diverse distanziando le sedute per singole aree ogni trenta-sessanta giorni.
Di media una sessione prevede un numero che va dalle 2 alle 4 sedute ma il tutto rimane comunque estremamente variabile a seconda dei casi.
In relazione ai singoli soggetti si consiglierà o meno l’uso di calze elastiche.

Per ottenere maggiori informazioni o prenotare il tuo trattamento laser per capillari a Roma e Milano compila il form sottostante.

Scrivimi per saperne di più